Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet - 4PDA

Il livello di complessità: per i principianti. La necessità di distribuire Internet dallo smartphone ad altri dispositivi avviene abbastanza spesso, specialmente in quelle regioni in cui c'è un rivestimento 3G, 4G, ma non c'è una connessione cablata. Ad esempio, sei partito per il cottage dove i provider elasticizzano i cavi ancora non presto, e la connessione alla rete è già necessaria oggi. In questo caso, è possibile collegare il tuo laptop a Internet attraverso uno smartphone, specialmente se il tuo piano tariffario consente di non preoccuparti del volume del traffico.

Esistono diversi modi per collegare uno smartphone e un laptop per accedere a quest'ultimo alla rete: utilizzando un cavo USB, tramite Bluetooth o Wi-Fi. L'ultimo metodo è adatto per qualsiasi combinazione di dispositivi collegati e i primi due analizzeremo sull'esempio di connessione a un computer che esegue Windows.

Come distribuire Internet tramite Wi-Fi

Questa è una delle semplici opzioni di distribuzione Internet con un dispositivo Android. È per utilizzare lo smartphone come router wireless, che potrebbe essere utile se è necessario collegare diversi dispositivi a Internet, come un computer e un tablet.

Per trasferire lo smartphone in modalità Wi-Fi-modem, aprire le impostazioni Android e nella sezione Reti wireless del "More". Quindi vai alla finestra Modalità modem e tocca il punto di accesso Wi-Fi.

Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet

Si apre la nuova finestra del punto di accesso Wi-Fi. Prima di tutto, attivare il wi-fi-modem utilizzando l'interruttore in alto. Successivamente, nelle impostazioni del punto di accesso, impostare il metodo di protezione (è raccomandato il PSK WPA2) e la password.

In questo modo, è possibile connettere non solo il computer, ma anche qualsiasi dispositivo con un modulo Wi-Fi. La cosa principale è assicurarsi di avere un'interfaccia wireless. L'elenco delle reti disponibili dovrebbe apparire una nuova rete con il nome specificato. Fai clic su di esso con il mouse, inserisci la password e fai clic sul pulsante Avanti.

Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet

Come collegare il tuo smartphone come modem USB

Per implementare questo metodo, è necessario collegare lo smartphone al cavo a una delle porte USB su un computer Windows. Nella maggior parte dei casi, i driver richiesti rilevano il sistema e installeranno in modo indipendente, ma se ciò non accade, dovrai scaricarli sul sito Web del produttore del sito e impostare manualmente. Si noti che è meglio utilizzare un cavo completo, poiché la sua qualità può influenzare indirettamente la velocità di connessione.

Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet

Dopo aver collegato lo smartphone, aprire le impostazioni e selezionare "Altro" nella sezione "Reti wireless". Troverai una sezione delle impostazioni aggiuntive, dove siamo interessati alla modalità modem.

Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet

Qui è necessario controllare la casella di controllo vicino all'elemento USB-Modem. Di conseguenza, una nuova connessione apparirà sul tuo computer. Per attivarlo, aprire la finestra Connessioni di rete, fare clic con il tasto destro del mouse sull'icona "Rete locale" e nel menu di scelta rapida visualizzato, selezionare "Abilita".

Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet

Come collegare il tuo smartphone come modem Bluetooth

Per creare questa connessione, è necessario lo stesso come descritto nella sezione precedente, aprire le impostazioni dello smartphone e passare alla selezione della modalità modem, che si trova nell'indirizzo "Impostazioni" - "Altro ..." - "Modalità modem ". Solo questa volta è necessario menzionare l'oggetto "Modem Bluetooth". Si prega di notare che il tuo gadget dovrebbe essere visibile per altri dispositivi. Controllare questa opzione nelle impostazioni dello smartphone Bluetooth.

Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet

Non dimenticare di assicurarsi che Windows sia attiva interfaccia Bluetooth. Aprire la finestra "Dispositivi e stampanti" nel "Pannello di controllo", in cui facendo clic sul collegamento "Aggiunta del dispositivo". I dispositivi cercati disponibili al momento per connettersi via Bluetooth inizieranno. Quando il telefono è definito, la sua icona apparirà in questa finestra. Fare clic su di esso e verrà visualizzata una finestra con un codice a 8 cifre. Successivamente, il dispositivo potrebbe apparire sul telefono, e quindi l'offerta per dare il permesso di utilizzare lo smartphone come modem Bluetooth.

Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet

Dopo aver eseguito queste operazioni, fare clic sull'icona dello smartphone nella finestra "Dispositivi e stampanti" con il pulsante destro del mouse e selezionare "Connetti" nel menu di scelta rapida - "Punto di accesso".

Come distribuire Internet da Android a un computer o tablet

Nel processo di scrittura di questo articolo, la velocità di trasferimento dei dati è stata testata per ciascuno dei metodi di connessione utilizzando il servizio SpeedTest. Di conseguenza, è stata la connessione con Wi-Fi che ha mostrato la migliore velocità, si è rivelata USB al secondo posto, e Bluetooth è stato in ritardo con un grande gap. Pertanto, se si dispone di una presa in prossimità, è necessario utilizzare il metodo Wi-Fi-modem. Ma se sei nel campo in cui non c'è elettricità, è necessario selezionare una connessione USB, come la maggior parte dei termini efficienti.

E dovevi usare uno smartphone che esegue Android per distribuire Internet a un computer o un laptop? Quale delle opzioni disponibili è la più preferita, secondo te?

Fonte: 4PDA.RU.

Qualsiasi telefono moderno può distribuire Internet a computer, tablet e altri smartphone. È sufficiente attivare 3G o LTE su questo telefono e collegare il dispositivo desiderato ad esso tramite Bluetooth, USB o Wi-Fi. Inoltre, la terza opzione consente di distribuire immediatamente Internet in diversi dispositivi.

Dopo aver collegato con successo i gadget allo smartphone, è possibile utilizzare la rete su nessuno di essi, incluso un dispositivo sorgente.

Alcuni piani tariffari potrebbero non supportare la modalità modem. Se dopo aver impostato i dati non verrà trasmesso, fare riferimento all'operatore.

Come distribuire Internet da uno smartphone Android

Questa istruzione è compilata nell'esempio di Xiaomi Redmi Nota 8 Pro con Android 9. Il processo di impostazione sul dispositivo potrebbe differire in qualche modo, ma il principio generale sarà lo stesso.

Prima di tutto, assicurati che lo smartphone sia collegato a Internet mobile ed è ben catturato il segnale.

Quindi aprire le impostazioni del telefono e trova la sezione chiamata "Punto di accesso", "Connessioni e condivisione", "Modalità modem" o allo stesso modo. Qui puoi configurare il tipo di connessione desiderato.

Come distribuire Internet dal telefono tramite Wi-Fi

Nelle impostazioni, attivare la funzione "Punto di accesso". Su alcuni dispositivi, si chiama "modem wi-fi" o "modem wireless". Di conseguenza, il tuo smartphone creerà una rete Wi-Fi, attraverso la quale può distribuire Internet. Quindi aprire le impostazioni del punto di accesso e impostare il nome della rete e la password per proteggerlo dagli estranei.

Come distribuire Internet dal telefono tramite Wi-Fi: attivare la funzione "Punto di accesso" Come distribuire Internet dal telefono: imposta il nome e la password della rete

Prendere il dispositivo da distribuire su Internet e connettersi alla rete Wi-Fi creata. Dopodiché, tutto dovrebbe guadagnare.

Quando finisci la distribuzione di Internet, spegnere il punto di accesso sullo smartphone.

Come distribuire Internet dal telefono da USB

Nota: questo metodo non funziona con Mac.

Iscriviti al computer al telefono tramite un cavo USB. Nelle impostazioni dello smartphone, trovare e abilitare la funzione "Modem USB". Successivamente, Internet sul computer dovrebbe guadagnare.

Come distribuire Internet da uno smartphone: trova la funzione "Modem USB" Come distribuire Internet da uno smartphone: attiva la funzione "Modem USB"

Quando si termina la distribuzione, scollegare il modem USB sullo smartphone e scollegare il cavo.

Come distribuire Internet da un telefono tramite Bluetooth

Nelle impostazioni dello smartphone, individuare e abilitare la funzione "Modem Bluetooth". Quindi abbassare la tenda e aprire le impostazioni Bluetooth. Guarda qui il nome del tuo smartphone. Sarà necessario cercare.

Come distribuire Internet dal telefono su Android: attiva la funzione Modem Bluetooth Come distribuire Internet dal telefono: guarda il nome del tuo smartphone

Ora apri il menu Bluetooth sul dispositivo che desideri distribuire Internet e avviare la ricerca. Quando il nome del tuo smartphone appare sullo schermo, fai clic su di esso e consentire la connessione.

Successivamente, Internet dovrebbe guadagnare. Quando li si finiscono da utilizzare, spegnere il Bluetooth su entrambi i dispositivi.

Come distribuire Internet con iPhone

Assicurati che il tuo smartphone sia collegato a Internet mobile e cattura bene il segnale.

Aprire le impostazioni di iPhone, vai al sottomenu Modalità modem e abilita l'altra funzione. Se hai iOS 12 o vecchio, attivare l'interruttore della modalità modem.

Come distribuire Internet dal telefono tramite Wi-Fi

Non chiudere il menu Modalità modem sull'iPhone prima di collegare il nuovo dispositivo. Prestare attenzione al nome della rete sotto il titolo "per connettersi tramite Wi-Fi" e sulla password. Saranno necessari per connettersi.

Come distribuire Internet con iPhone: non chiudere il menu Modalità modem Come distribuire Internet con iPhone: prestare attenzione al nome della rete e alla password

Prendi il gadget da distribuire su Internet e connettersi alla rete Wi-Fi creata. Dopodiché, tutto dovrebbe guadagnare.

Come distribuire Internet dal telefono da USB

In questo modo, è possibile distribuire Internet con iPhone solo sui computer con Windows e MacOS. Linux non è supportato.

Se hai finestre

Assicurati che il PC sia installato l'ultima versione di iTunes. Collegare l'iPhone a un computer attraverso il cavo - subito dopo che Internet dovrebbe guadagnare. Se viene visualizzata una domanda dopo aver aderito allo smartphone "è possibile fidarsi di un computer?", Rispondi all'afferrabile.

Se hai macos

Aggiorna iTunes all'ultima versione. Ma se usi Macos Catalina, il programma non avrà bisogno.

Collegare l'iPhone al computer tramite il cavo. Vai alla sezione "Impostazioni di sistema" → "Rete" e seleziona "iPhone USB". Questo includerà Internet.

Come distribuire Internet dall
Screenshot: supporto Apple

Se l'opzione "iPhone USB" non viene visualizzata, fai clic su Plus nella parte inferiore della finestra e aggiungila.

Come distribuire Internet da un telefono tramite Bluetooth

Pertanto, è possibile distribuire Internet da iPhone solo su dispositivi e computer Android. Se si desidera collegare altri dispositivi IOS alla rete, utilizzare Wi-Fi.

Nelle impostazioni, aprire la sezione Bluetooth e accendere la connessione wireless. Prestare attenzione al nome del tuo dispositivo - sarà necessario per cercare. Fino a chiudere la sezione corrente.

Come distribuire Internet dall'iPhone: Apri la sezione Bluetooth Come distribuire Internet con iPhone: abilita la comunicazione wireless

Prendi il dispositivo a cui si desidera distribuire Internet e aprire il menu Bluetooth su di esso. Ricerca di nuovi dispositivi, connettiti al tuo iPhone.

Quindi prendi di nuovo l'iPhone. Nella sezione Bluetooth, fare clic sul nome del dispositivo collegato. Se lo si collega per la prima volta, selezionare "Crea una coppia".

Come distribuire Internet dall'iPhone: fai clic sul nome del dispositivo collegato Seleziona "Crea una coppia"

Quando il "connesso" appare accanto al nome dell'apparato aggiunto sullo schermo dell'iPhone, Internet deve guadagnare su entrambi i gadget.

Questo materiale è stato pubblicato per la prima volta a dicembre 2017. Nell'aprile del 2020, abbiamo aggiornato il testo.

Distribuzione di Internet via Wi-Fi su un tablet o un altro telefono

L'appuntamento: 29. Luglio 2019.

Visualizzazioni: 23699.

Autore: imobile

Alcune persone preferiscono avere un Internet mobile su un dispositivo e, se necessario, distribuirlo a un altro. Ad esempio, se il telefono ha una tariffa con un pacchetto Internet mobile, è possibile distribuirlo a un altro telefono o tablet. In questo articolo, ci occuperemo di come farlo.

Creare il punto di accesso Wi-Fi

La prima cosa da fare è creare un punto di accesso Wi-Fi sul dispositivo da cui distribuirà Internet.

Istruzioni:

  1. Vai a "Impostazioni" -> "Rete e Internet" -> "Punto di accesso e modem" -> "Punto di accesso Wi-Fi". Questo è il modo per le impostazioni desiderate nella versione pulita di Andoi 9.0. In altre versioni e conchiglie del sistema operativo, il percorso potrebbe differire. Un esempio con un altro smartphone è alla fine di questo articolo.
  2. Inserire il nome del punto di accesso, cioè, cambia il ready-readely se c'è bisogno. Imposta la password su almeno 8 caratteri. Se si prevede di distribuire Internet su Wi-Fi, quindi inventa una password più o meno complessa utilizzando le lettere del registro superiore e inferiore, nonché i numeri.
  3. Abilita il punto di accesso Wi-Fi.

Connetti al punto di accesso Wi-Fi

Hai creato un punto di accesso Wi-Fi sul telefono, ora è il momento di connetterti da un altro dispositivo.

Istruzioni:

  1. Aprire la tenda di notifica spendendo sopra lo schermo dall'alto verso il basso.
  2. Clicca sull'icona Wi-Fi e tenerla per un secondo.
  3. Nella finestra a cui si apre, abilita il Wi-Fi in modo che lo smartphone inizi alla ricerca di punti di accesso disponibili.
  4. Selezionare il punto di accesso dall'elenco che hai creato e inserisci la password specificata.
  5. Dopo l'autenticazione e la ricezione dell'indirizzo IP, sarai connesso al punto di accesso in precedenza che hai creato. Ora puoi usare Internet sul secondo dispositivo, trascorrere un pacchetto Internet mobile dal primo.

Naturalmente, quando si trasmette Internet tramite Wi-Fi, la velocità può essere notevolmente inferiore. Ad esempio, nel mio caso, durante la registrazione di video per il rullo di allenamento, la velocità del secondo telefono era circa la metà della velocità del mobile internet sul primo.

Vale anche la pena considerare che su alcune tariffe con Internet mobile illimitato, la distribuzione non può essere disponibile o attivata a pagamento.

Usando il punto di accesso, è possibile distribuire Internet dal telefono anche al computer, ciò che ho detto in una delle pubblicazioni passate.

Creare un punto di accesso su Xiaomi con Android 8.1 e MIUI 10.3

Nel bonus a tutto - un esempio di creazione di un punto di accesso su un altro smartphone - Xiaomi MI Nota 3 con un sistema operativo Android 8.1 e MIUI Shell Branded 10.3:

  1. Vai a "Impostazioni" -> "Punto di accesso Wi-Fi.
  2. Nelle "Impostazioni del punto di accesso" è possibile impostare il nome e la password della rete.
  3. Abilita il punto di accesso Wi-Fi.

Istruzione video

Materiali consigliati

Condividi sui social network:

La connessione Wi-Fi è diventata una delle condizioni dell'esistenza confortevole, insieme ad approvvigionamento idrico, elettricità e fognatura. Tuttavia, non è necessario essere turbati se non vi è alcuna presa "Waifa" un apprezzato hotel o un nuovo caffè incinto - molto spesso puoi organizzarlo con uno smartphone. Tutti gli smartphone moderni sono in grado di organizzare una rete Wi-Fi e distribuire Internet ricevuto dalle reti mobili.

Come trasformare il tuo smartphone in un router e se non vi è alcun significato in questo articolo.

Android.

La maggior parte degli smartphone Android può funzionare come router. Ma prima di iniziare a distribuire il Wi-Fi, dovresti assicurarti di avere qualcosa per distribuire il tuo smartphone. Controllare - se i dati mobili sono abilitati. Solo in questo caso, lo smartphone consente di accedere a Internet.

Se hai due schede SIM sul telefono, assicurati che la mappa per Internet mobile sia scelta correttamente. La trasmissione dei dati mobili può essere abilitata dal pannello di accesso rapido con il doppio dello schermo dall'alto verso il basso.

Su diversi modelli, l'icona della trasmissione dei dati può sembrare diversa (più spesso è due frecce dirette in direzioni diverse).

Collega il tuo Internet mobile a una scheda SIM specifica può anche essere nella voce di menu "Trasferimento dati" o "Dati mobili" delle impostazioni dello smartphone.

Ora puoi provare a trasformare il tuo smartphone nel router. È improbabile che l'inclusione di questa modalità causante alcune difficoltà, piuttosto potrebbero sorgere difficoltà con la ricerca delle impostazioni desiderate.

A seconda della versione del sistema operativo e del firmware specifico, è possibile che sia necessaria una voce di menu chiamata "Modalità modem", "Punto di accesso", "Modem e Punto di accesso" o qualcos'altro in modo diverso, ma con un modem menzione o punto di accesso. La voce di menu stessa può essere sia nella sezione principale del menu Impostazioni che delle sezioni "More", "Siglietti SIM e reti", "Reti wireless-> altro", ecc.

La distribuzione del Wi-Fi è attivata se si sposta il cursore di fronte alla scritta "Punto di accesso" o "Condivisione della rete mobile". Subito dopo è possibile cercare già nell'elenco delle reti wireless a una nuova (come regola, è chiamata la stessa del tuo smartphone). Tuttavia, consigliamo di prestare attenzione a un paio di altre impostazioni: per password e intervallo di frequenza.

Sono possibili due opzioni con password: per impostazione predefinita può essere vuota e puoi già connetterti alla rete. Qui meno è che qualsiasi altro può farlo anche io. Bene, se il dispositivo inserisce una password a caso (succede anche), dovrai essere modificato, quindi guarda almeno la password, altrimenti è possibile utilizzare il Wi-Fi.

Assicurarsi che il wi-fi della frequenza sia impostato correttamente. La maggior parte dei dispositivi Wi-Fi operano a 2,4 GHz - installalo nelle impostazioni, se si desidera che la rete sia disponibile per qualsiasi dispositivo. Ma tieni presente che la gamma di 2,4 GHz è molto scaricata, specialmente nelle case e negli uffici multi-piano. Se il tuo smartphone e il dispositivo che si desidera connettersi a Internet possono funzionare su 5 GHz, è meglio scegliere questa frequenza.

Inoltre, nelle impostazioni è possibile modificare il SSID (nome in cui la rete sarà visibile nell'elenco delle reti wireless), il tipo di crittografia (si consiglia di lasciare WPA2 PSK), protocollo, ecc. E non puoi cambiare - qui i parametri predefiniti per il lavoro sono sufficienti.

ios.

Su "iPhone" tutto è lo stesso.

Prima di tutto, è necessario assicurarsi che il trasferimento dei dati mobile sia abilitato:

Nelle impostazioni andiamo alla sezione "Comunicazione cellulare" e guardiamo il cursore "Cell Data".

Quindi - Nella sezione Modalità modem, attiriamo questa modalità molto.

All - iPhone inizia a distribuire una rete wireless con lo stesso nome che ha smartphone. La password generata automaticamente per il collegamento alla rete viene visualizzata sulla stessa pagina.

Windows Phone

Windows Phone è notevolmente inferiore in popolarità del sistema operativo precedente, ma questo non significa che abbia meno opportunità. I dispositivi che eseguono questo sistema possono anche essere utilizzati come router Wi-Fi. L'algoritmo delle azioni è lo stesso di Android o IOS. Prima di tutto, è necessario abilitare Internet mobile - la voce di menu "Trasferimento dati" Impostazioni.

Quindi nella voce di menu "General Internet" include l'accesso Wi-Fi allo smartphone ricevuto dallo smartphone. Il nome predefinito e la password generata automaticamente vengono visualizzati sulla stessa pagina. Puoi usarli o impostare nuovi, facendo clic sul pulsante "Installa" nella parte inferiore della pagina.

Un cucchiaio di catrame

Sembrerebbe che tutto va bene e in generale non è chiaro il motivo per cui tali dispositivi sono necessari come router (e soprattutto router mobili) se il Wi-Fi è facile da distribuire da Smarton. Ahimè, in questa decisione ci sono alcuni svantaggi:

  1. Con l'uso attivo dello smartphone nella modalità modem, la batteria viene scaricata rapidamente. Tuttavia, se c'è dove attaccare il caricabatterie, allora il problema è piccolo.
  2. La velocità dello smartphone Wi-Fi creato dallo smartphone può essere deluso. Innanzitutto, la distribuzione della rete wireless non è ancora il compito principale dello smartphone, e le sue risorse in questa modalità non vengono spesi più in modo ottimale. Uno smartphone a bassa potenza può semplicemente non far fronte al routing del flusso di rete sulla rete. In secondo luogo, la velocità di Internet su tale "Wi-Fi" dipende direttamente dal fatto che il telefono sia nell'area delle reti mobili ad alta velocità della terza o della quarta generazione. Questo ti dirà l'icona sulla barra di stato: Sulla base di ciò, è possibile stimare la possibile velocità massima di Internet: Come puoi vedere, la velocità di tutti gli standard dei secondi e più standard di terza generazione per la moderna attività Internet, per metterlo moderatamente, è insufficiente. Ahimè, un ricevimento fiducioso di 4G non è in tutti gli insediamenti, per non parlare della "fauna selvatica". In terzo luogo, il tasso di distribuzione del Wi-Fi dallo smartphone è inizialmente inferiore ai router simili. Causa - numero di canali di trasmissione. Gli smartphone poco costosi hanno un solo canale di trasmissione e forniscono un massimo di 150 Mbps nell'intervallo di 2,4 GHz su un client collegato, indipendentemente da ciò che la connessione è collegata alla rete mobile. Gli smartphone sono più costosi possono avere 2-3 canali di trasmissione (MIMO 2x2 o 3x3), che è multiplo aumenta la velocità del Wi-Fi. I migliori smartphone hanno fino a 8 canali di trasmissione e supporto per la tecnologia MU-MIMO, fornendo trasmissione simultanea su diversi canali a una velocità fino a 1 Gbit / s. Vero, ci sono tali smartphone una volta ogni 10-20 più che un router con possibilità simili.
  3. Il numero di dispositivi che può essere collegato allo smartphone è limitato. È fino a 10 dispositivi su iOS o Android e fino a 8 dispositivi su Windows Phone.
  4. Bene, un'altra sfumatura sgradevole sta nel fatto che gli operatori di rete cellulare non amano quando è utilizzata Internet mobile in questo modo. Alcune tariffe "illimitate" consentono gratuitamente di distribuire solo una certa quantità (ad esempio, 50 MB, e tutto ciò che "in alto" andrà a pagamento), e alcuni non consentono la scheda SIM di distribuire Internet e non per il suo uso immediato. E sebbene questo divieto possa essere aggirato con VPN o altri "trucchi", il compito di connettersi a Internet complica.

Conclusione

Lo smartphone può se necessario, può essere utilizzato come router - ma solo se i dispositivi sono pochi, non sono richiesti velocità elevate e la tariffa consente tale utilizzo di Internet mobile. Per connessioni ad alta velocità e molti dispositivi plug-in, è meglio utilizzare dispositivi specializzati - router.

Situazione Quando è necessario distribuire Wai fi dal telefono, succede abbastanza spesso. Fortunatamente, gli smartphone moderni hanno un modulo hardware speciale che consente di condividere Internet. Tuttavia, molti utenti non sanno come distribuire Internet dal telefono. Se ti senti su questa categoria di persone, allora premi l'indirizzo. Dopotutto, in questo articolo parleremo di come è possibile distribuire Internet da iPhone o Android.

Come distribuire Internet

Non molto tempo fa, era impossibile distribuire WiFi da un dispositivo mobile. Prima di recente, la tecnologia WiFi Direct è stata introdotta relativamente recente nei dispositivi moderni. Cosa è wai fi diretto, e per quali scopi è necessario? In sostanza, questa è una tecnologia speciale che ti consente di distribuire Internet direttamente da Android, Apad, iPhone e altri dispositivi mobili. In questo caso, non è necessario alcun dispositivo intermedio sotto forma di un router. Questa funzione è implementata utilizzando un modulo hardware speciale, incorporato in un gadget mobile.

La capacità di distribuire Internet da Apad e altri dispositivi mobili è apparsa relativamente di recente. Considera diversi modi per distribuire Internet da un dispositivo mobile al tablet, telefono, laptop, computer, ecc.

Modalità modem

Forse il modo più semplice per distribuire wai fi dal telefono all'utilizzo della cosiddetta modalità modem. Con esso, puoi condividere Internet con altri utenti.

Considera il processo della sua attivazione sull'esempio di uno smartphone da Samsung. Quindi per abilitare la modalità modem necessaria:

  1. Vai al menu "Impostazioni". Qui è necessario trovare le "connessioni" dell'articolo e toccala.
  2. Quindi è necessario andare alla sezione chiamata "Punto di accesso e modem". Punto di accesso e modem
  3. C'è un articolo "Accesso Mobile Point", e al contrario è possibile notare l'interruttore. Fare clic su di esso per attivare la modalità modem.

Dopo aver attivato le manipolazioni di cui sopra, il punto di accesso mobile è attivato e il telefono sarà in grado di agire come un router. È possibile distribuire Internet dal telefono a laptop e altri dispositivi con un modulo hardware Wi-Fi.

Attenzione! Prima di includere la distribuzione di Internet, assicurati che il tuo piano tariffario ti fornisca il traffico mobile.

Impostazioni del punto di accesso

Mobile hot spot, come qualsiasi router, può essere configurato (cioè, modificare il nome del punto di accesso, impostare la password, ecc.). Questo è fatto come segue:

  1. Vai al menu del punto di accesso mobile (su come arrivare su di esso sopra).
  2. Tocca il pulsante "Avanzato", che si trova nell'angolo destro dello schermo. Sembra un punto. Impostazione di un punto di accesso mobile
  3. Nell'elenco a discesa, guidare la voce "Setup del punto di accesso mobile". Verrà aperta una nuova finestra. In esso, è possibile visualizzare la password di recitazione, installare una nuova chiave di accesso, modificare il nome del punto caldo.

Wi-Fi tramite Bluetooth

I computer non hanno un modulo WiFi integrato. Dopotutto, di solito si collegano al router direttamente attraverso il cavo Ethernet. Di conseguenza, distribuire Internet dal telefono a un computer attraverso un hot spot mobile non sarà possibile. Cosa fare? L'output è - è necessario distribuire WiFi tramite Bluetooth. Per fare ciò, al telefono, nella sezione "Punto di accesso e modem", è necessario riorganizzare l'interruttore vicino all'elemento del modem Bluetooth nella posizione attiva. Punto di accesso e modem

Eseguendo la modalità Modalità Bluetooth, è necessario abilitare il computer e guidare le seguenti istruzioni:

  1. Prima di distribuire il wifi dall'iPhone o dal telefono Android, è necessario collegare un PC a un dispositivo mobile. Per fare ciò, vai al pannello di controllo del computer (puoi farlo tramite "ricerca").
  2. Nel pannello di controllo, fare clic sulla scheda chiamata "Dispositivi". Eccolo è necessario scegliere il comma "Bluetooth".
  3. Il sistema determinerà i dispositivi che si trovano nelle vicinanze del PC. Seleziona il dispositivo dall'elenco proposto, quindi fai clic sul pulsante "Tie". Gestione dei dispositivi
  4. Una richiesta di connessione apparirà sullo smartphone. Per confermarlo, è necessario toccare il pulsante "Crea coppia". Sul PC è inoltre necessario confermare la connessione nella finestra visualizzata.
  5. La comunicazione tra dispositivi è installata. Per utilizzare Internet mobile, è necessario premere il PCM sull'icona Bluetooth, che si trova sulla barra delle applicazioni del computer. Rete personale
  6. Nell'elenco a discesa, selezionare "Mostra dispositivi Bluetooth". Una nuova finestra si aprirà in cui esiste un elenco di dispositivi coniugati. Evidenzia il tuo smartphone, quindi nel pannello superiore, fai clic su "Connetti attraverso". Nell'elenco a discesa, seleziona l'opzione "Punto di accesso".

Dopo che la manipolazione online di Internet sul computer dovrebbe apparire. Se i siti non vengono comunque caricati, quindi provare a sostituire gli indirizzi DNS. Questo è fatto come segue:

  1. Vai alla sezione "Connessioni di rete", che si trova sul pannello di controllo.
  2. Quindi PCM, fare clic sull'adattatore di connessione di rete Bluetooth. Nell'elenco a discesa, fai clic sulla scritta "Proprietà". Proprietà IP
  3. Disposizione della voce "IP versione 4 (TCP / IPV4)", quindi fare clic sul pulsante "Proprietà". Una nuova finestra si aprirà in cui è necessario contrassegnare "Usa i seguenti indirizzi dei server DNS". Ora registra manualmente gli indirizzi DNS statici.

Wi-Fi tramite USB

Ciononostante, il modulo è installato su tutti i computer per connettersi tramite Bluetooth. In questo caso, l'unico modo per connettersi a Internet mobile è utilizzare USB. Prima di distribuire wai fi sul tuo iPhone o Android, collega il tuo smartphone a un computer attraverso il cavo. Quindi è necessario andare alla sezione "Accesso e modem" e per attivare lo switch, che è di fronte all'elemento del modem USB.

Una nuova connessione di rete apparirà sul computer. È attraverso di esso accessibile al World Wide Web.

Importante! Se si è il proprietario del dispositivo da Apple, quindi per la corretta connessione tramite USB è necessario installare il computer iTunes.

Qual è il tuo articolo?

Sergei.

Fai una domanda

La distribuzione di Internet è la condivisione della connessione mobile del telefono con un dispositivo diverso, come un laptop o un tablet collegato a Internet attraverso una connessione a questo telefono. Ci sono diversi modi per distribuire Internet su Android.

Questa funzione è utile quando ti trovi in ​​un luogo in cui non vi è accesso al Wi-Fi, ma è possibile accedere ai dati cellulari e si desidera fare qualcosa sul tuo computer e non al telefono.

Quanto costa

Di solito non è necessario pagare ulteriormente per questa opportunità. Trascorrerai il traffico da un dispositivo che fornisce accesso, quindi se hai una tariffa con Internet illimitato, non ci sono ragioni per preoccupazione.

Ci sono ovviamente e contro. Durante la distribuzione di Internet, lo smartphone consuma attivamente energia, quindi non essere sorpreso che il dispositivo funzioni meno tempo prima che venga scaricato. Se non usi spesso la distribuzione del traffico, scollegarlo per salvare l'elettricità sul telefono Android e mantenere il suo lavoro più a lungo.

Tipi di distribuzione del traffico

Guarderemo come usare ogni metodo. Ecco i loro tipi:

  • Wi-Fi-modem: La distribuzione tramite Wi-Fi trasforma il telefono in un piccolo punto di accesso Wi-Fi. Crea una rete Wi-Fi attraverso la quale sei connesso dal computer. Questo metodo ha una velocità decente, e puoi collegare più di un dispositivo, ma la batteria verrà scaricata più velocemente rispetto a una delle seguenti opzioni.
  • Modem Bluetooth: Il modem Bluetooth è molto più lento del Wi-Fi, ma consuma meno batteria. È possibile collegare solo un dispositivo contemporaneamente tramite Bluetooth. Questa opzione non è probabilmente necessaria se non si sta tentando di allungare la carica della batteria.
  • Modem USB: Il modem USB ha la velocità più veloce, ma è necessario collegare il telefono al computer utilizzando un cavo USB. La batteria del telefono non verrà scaricata perché riceverà energia dalla porta USB del computer.

Oltre alle opzioni standard di distribuzione Internet con Android esistono altri metodi che è possibile utilizzare:

  • Applicazioni di terze parti: È possibile impostare applicazioni di terze parti e utilizzarle per la distribuzione di Internet.
  • Modem inversa: In rari casi, potrebbe essere necessario scambiare la connessione Internet del computer con Android. Questo è utile se hai solo una connessione Ethernet cablata e non hai accesso al Wi-Fi.

Successivamente, racconteremo di ciascuno di questi modi.

Wi-Fi-modem

Android ha una funzione modem Wi-Fi integrata. Mostreremo un esempio sul dispositivo Honor 8 Lite per EMUI 8. sui dispositivi di altri produttori, il processo dovrebbe essere simile. Per accedere a questa funzione, aprire la schermata delle impostazioni del telefono, fare clic sulla voce "Wireless Network" e fare clic su Modalità modem.

Fare clic su "Punto di accesso Wi-Fi" e seguire il punto "Configura il punto di accesso Wi-Fi" e puoi configurare il punto di accesso Wi-Fi del tuo telefono, modificare il suo SSID (nome) e la password. Lasciare il PSK WPA2 se non è necessario utilizzare un dispositivo precedente che non supporta questo standard di crittografia. WPA2 PSK è l'opzione più sicura se non si desidera che altre persone si connettino al punto di accesso e hai usato il tuo traffico.

Dopo aver impostato i parametri, accendere il punto di accesso. Ora puoi connetterti al punto di accesso Wi-Fi del tuo telefono dal tuo laptop, tablet o qualsiasi altro dispositivo.

Modem Bluetooth.

È inoltre possibile selezionare un modem tramite connessione Bluetooth. Se il tuo laptop ha un Bluetooth incorporato, è possibile abilitare Bluetooth sul telefono e accendere un modem Bluetooth.

Innanzitutto, è necessario collegare il computer al telefono. In Windows 10, aprire il menu Bluetooth e assicurarsi che il dispositivo sia disponibile per il rilevamento.

Come distribuire Internet ad altri utenti con dispositivi Android

Al telefono, vai alle impostazioni Bluetooth e trova nuovi dispositivi di coniugazione. Aspetta che il tuo computer appaia. Quando appare, fare clic su di esso per avviare il processo di accoppiamento.

Come distribuire Internet ad altri utenti con dispositivi Android

Quando entrambi i dispositivi iniziano a condividere i dati, riceverai un suggerimento per ciascuna richiesta per confermare che il codice univoco è lo stesso sui dispositivi. Se questo è così (e dovrebbe essere così), fai clic su "Connetti" sia sul telefono che sul computer. Dopodiché, devono essere collegati tramite Bluetooth.

Come distribuire Internet ad altri utenti con dispositivi Android

Ora che i dispositivi sono collegati, sei quasi pronto per utilizzare la funzione Modem Bluetooth. Per prima cosa torna alla schermata della modalità modem sul telefono, quindi accendere il modem Bluetooth.

Come distribuire Internet ad altri utenti con dispositivi Android

Tornando al computer, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona Bluetooth sulla barra delle applicazioni e selezionare "Iscriviti alla rete Pan".

Come distribuire Internet ad altri utenti con dispositivi Android

Quando viene visualizzato questo menu, il telefono deve essere presente nell'elenco. Fare clic su di esso, quindi nell'elenco a discesa "Connetti". Seleziona "Punto di accesso".

Come distribuire Internet ad altri utenti con dispositivi Android

Ora è possibile utilizzare la connessione Bluetooth per accedere a Internet.

Modem USB

Collegare il telefono al computer tramite il cavo USB e vedrai che l'opzione Modem USB diventa disponibile. Accendilo.

Come distribuire Internet ad altri utenti con dispositivi Android

Il tuo computer deve determinare automaticamente il nuovo tipo di connessione Internet e renderlo disponibile.

Applicazioni di terze parti

Ci sono alcune applicazioni di terze parti per questo scopo, che possono essere scaricate da Google Play. Tuttavia, molti di loro sono pagati o richiedono l'accesso alla radice.

PDANET + supporta il modem Bluetooth e USB su tutti i telefoni Android e il Wi-Fi-modem funziona solo su alcuni telefoni.

La versione gratuita si spegnerà automaticamente e ti spegne automaticamente di volta in volta - puoi farlo smettere di disturbarti pagando la versione completa. A differenza di molte altre applicazioni, PDNet non richiede l'accesso root. La funzione Binding Binding Wi-Fi è nuova in PDanet + ed è simile alla famosa applicazione Foxfi.

Puoi anche cercare altre applicazioni su Google Play se hai bisogno di un'applicazione gratuita utilizzando root e non richiede regolare ri-abilitata, o se PDanet + non può fornire accesso Wi-Fi sul telefono. In questo caso, si consiglia di utilizzare il modulo Magisk / Xposed che aggira i limiti del tuo operatore.

E infine, se hai diritti di root, è possibile modificare la modalità di rilegatura: collegare il telefono al computer e connettersi a Internet tramite il computer. Questa è una situazione piuttosto rara, ma puoi mai essere in ufficio dove non c'è il Wi-Fi. Se è possibile collegare il telefono Android a un computer con una connessione Internet cablata utilizzando un cavo USB, è possibile condividere la connessione Internet cablata.

logo

La situazione necessaria per distribuire Internet dal telefono ad altri gadget avviene abbastanza spesso, specialmente in quelle zone in cui c'è un rivestimento speciale 3G, 4G, ma non c'è una connessione cablata. Ad esempio, una persona lasciata da qualche parte al di fuori della città, dove i fornitori di Internet non hanno semplicemente effettuato i cavi e il collegamento alla rete mondiale è attualmente richiesto. In questo caso, è possibile collegare il proprio tablet a Internet tramite il telefono.

Come distribuire Internet dal telefono al tablet?

Esistono diversi metodi principali per il collegamento del telefono e del tablet per accedere a Internet: utilizzando un cavo attraverso l'uscita Bluetooth o il Wi-Fi. L'ultimo metodo andrà bene per qualsiasi combinazione di gadget collegati, e i primi due possono essere smontati dall'esempio di una connessione ordinaria al dispositivo che si trova su Windows.

Internet tramite Wi-Fi

Questo è il più facile da configurare le varianti di distribuzione Internet utilizzando il gadget Android. Consiste nell'applicare un telefono sotto forma di un router che può essere utile in quella situazione se una persona ha bisogno di collegare simultaneamente una coppia di dispositivi, ad esempio un laptop e un tablet.

Per trasferire a un wi-fi-modem, è necessario aprire le impostazioni e in "Reti wireless" per selezionare l'oggetto "Altro". Dopo il passaggio al "modem" e selezionare il "Punto di accesso".

Dopo il primo, è necessario abilitare un modem wi-fi utilizzando un passaggio da sopra. Successivamente, nelle impostazioni è necessario impostare il metodo di protezione (consigliato WPA2 PSK) e la password.

Quindi è possibile collegare non solo un laptop o un tablet, ma anche un dispositivo diverso con un modulo Wi-Fi. La cosa principale è assicurarsi che la persona sia inclusa anche con l'interfaccia wireless. L'elenco della rete disponibile dovrebbe avere una nuova rete con il nome specificato. È necessario sceglierlo, inserire la password e fai clic su "Avanti".

Telefono sotto forma di un modem USB

Per implementare questo metodo, è necessario collegare il dispositivo a un cavo a parte delle porte USB sulle finestre in esecuzione tablet. In una varietà di situazioni, il sistema dei driver richiesto identificherà e si installerà, ma se non è successo, la persona dovrà scaricarli sulla pagina del produttore del dispositivo e installa te stesso. È necessario prestare attenzione a ciò che è meglio usare il cavo completo, poiché la sua qualità può influenzare indirettamente la velocità di connessione.

Dopo aver collegato il telefono, è necessario aprirlo con le impostazioni e in "Reti wireless" per scegliere "altro". Ci sarà una sezione di impostazioni non necessarie, in cui una persona dovrebbe essere interessata all'elemento "modem".

Qui dovresti controllare la casella di controllo vicino all'elemento del modem USB. Seguendo il computer ci sarà un composto fresco. Per attivarlo, è necessario aprire la finestra delle connessioni di rete, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona "Connection Over Network" e nel menu di scelta rapida ha riscontrato l'elemento "Abilita" desiderato.

Leave a Reply

Close